Automazione food processing

Automazione food processing
 
L’automazione sta diventando una presenza fissa all’interno delle aziende alimentari, perché in grado di fornire ripetibilità delle operazioni, flessibilità produttiva, controllo totale della linea, tracciabilità, maggiore sicurezza igienica. Il tutto con risparmi nei costi energetici e di gestione della produzione. L’automazione e il controllo di processo diventano fondamentali nell’assicurare la tracciabilità, la conservazione dei dati, per risalire ad eventuali anomalie e non conformità, garantire la catena del freddo.
 
Il grado di automazione dipende molto, oltre dalla dimensione delle aziende anche dal settore produttivo. Sono sempre di più le aziende che si affidano alla robotica e all’automazione che sono in grado di ottimizzare i processi produttivi, velocizzare e rendere precisi i diversi e numerosi controlli necessari nella produzione alimentare moderna. L’intelligenza artificiale consente alle aziende di ottenere processi produttivi automatizzati alto performanti, precisi e ad alto rendimento, con numerosi controlli in continuo, basati sui sistemi di visione. Essi consentono di avere sotto controllo 24 ore al giorno la qualità, l’identificazione e la tracciabilità dei prodotti.
 
La sfida per l’automazione è anche fornire una produttività elevata con un minore consumo di energia delle macchine, ad esempio grazie a regolazioni intelligenti. I sistemi di automazione possono essere integrati nell’infrastruttura IT aziendale, grazie a software su misura di reportistica, analisi e ottimizzazione delle performance produttive.

back to top